domenica, febbraio 17, 2008

I TRADUTTORI (ED ELISA) SARANNO CONTENTI DI LEGGERE QUANTO SEGUE!!

“pane al pane, vino al vino” = “Bread to bread, wine to wine”

“te lo dico papale papale” = “I tell you popely popely”

“in quattro e quattr’otto” = “In four and four eight”

“ma fammi il piacere!” = “But make me the pleasure!”

“Ho le gambe che fanno giacomo giacomo” = “I have my legs that are doing james james”

“Ma chi me lo fa fare?” = “But who makes me make it?”

“Chi si è visto si è visto!” = “who has been seen, has been seen!”

Ma la più bella è…”Che Dio t’assista!” = “Which God taxidriver!”

Mi sembra che queste traduzioni non facciano una piega….come dire…they don’t make a fold!

3 commenti:

Elisa ha detto...

ehi! potrei offendermi! io sono una traduttrice! :-P

Jager_Master ha detto...

which god taxi driver è il top del top del top.

eloisa ha detto...

già già...which god taxi driver è proprio bella!!:)