venerdì, gennaio 22, 2010

QUESTO ERA UN CAPO DEGNO DELLA CARICA CHE RICOPRIVA!

“Oggi i testimoni della verità devono ancora servirsi delle forze soprannaturali per vincere il disordine del mondo moderno solo decorativamente cristiano e condurlo pienamente, con slancio nuovo, verso forme nuove.
Per dar vita a questo nuovo mondo, i ricchi e i potenti dovranno rinunciare alla corsa inconsiderata e indiscriminata verso una ricchezza sempre maggiore, alla vanità del potere e alla effimera sua gloria.”

(ADRIANO OLIVETTI, 1954)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Purtroppo il mondo in cui viviamo non perde occasione di mostrarci ogni giorno che i veri "capi" sono davvero pochi purtroppo...

Mr.Grasshopper ha detto...

Con Olivetti l'Italia ebbe una grande opportunità. Una rinascita sia sociale che economica. Saremmo potuti essere un esempio per tutto il mondo! Purtroppo questo non piacque ai potenti e in particolar modo alle due grandi religioni italiane: cattolici e comunisti...

eloisa ha detto...

...e infatti ancora adesso se parli con persone di una certa età e dici che sei di ivrea, la prima parola è olivetti! sui cattolici e comunisti non so giudicare, però per certo a qualcuno non piacque!

arthur ha detto...

Seccondo il mio pensiero per fargli capire la situazione e la povertà hai capi in alto.Bisognerebbe fargli vivere per un anno in casa chi non ci arriva alla fine del mese per fargli capire che esiste pure la fame in italia...cmq complimenti bel blog saluti