lunedì, marzo 09, 2009

CONSTATAZIONE

La rabbia che deriva dal dolore è più difficilmente combattibile!

4 commenti:

Artam ha detto...

Noi ti siamo sempre vicini. In ogni momento. Specialmente in quelli bui e difficili. Perchè ti vogliamo bene.
Sun e Ila!

Un abbraccio forte!!

Anonimo ha detto...

Ricorda quello che ti ho detto domenica..e quello che ci siamo promesse mercoledì al telefono....io ci sono..e lo sai...bacio..ISA

Eli ha detto...

... io rimango della mia idea che la rabbia non sempre debba essere repressa... che non sempre ( o almeno non subito) si possa perdonare chi ci ha fatto del male... e soprattutto che HAI TUTTO IL DIRITTO DI ESSERE ARRABBIATA!!!

Zio Pasa ha detto...

concordo con chi sostiene che non sempre la rabbia vada mantenuta repressa. spesso l'idea di dover subire non è umiltà, ma ci porta solo a peggiorarci, anche nel rapporto con gli altri, dove si misurano la vera umiltà e la vera carità.

ps: forza marta, non conterà molto, specie se in questo momento stai soffrendo, ma è una fortuna avere tante persone che ti apprezzano.