lunedì, maggio 12, 2008

Il profumo delle acacie in fiore.
Il cielo stellato del mio cortile.
Ecco che cosa mi riempie il cuore in questo periodo.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

che splendore...ecco aclune cose che noi torinesi ci possiamo anche scordare! Non ti elenco cosa c'è davanti a casa mia per non rovinare la poeticità del tuo post... Fai una fotina alle acacie? :-) -giada-

Eli ha detto...

ahhhh... sta gente di città... :-P

eloisa ha detto...

ciao giadinaaaa!! bello trovarti qui! grazie del pranzo di oggi e del bigliettino....che con la testa che mi ritrovo stavo dimenticando!!sei sempre cara!
cmq immagino cosa puoi avere davanti alla tua finestra...io da casa a torino vedo(e sento!) un gommista!! pshhhhhh!!!!!
un abbraccio!