sabato, gennaio 27, 2007

AVREI DOVUTO ASCOLTARE LA MAMMA QUANDO DA PICCOLA MI SPINGEVA A FARE DANZA CLASSICA...

qualche giorno fa ci siamo trovate io, claudia e ilaria per inventarci i passi di una parte del nuovo spettacolo. avevamo a disposizione un video da cui prendere spunto e dal momento che la ragazza del video spiccava salti….cosa vuoi, non provare anche tu a saltare? Sembravamo tre farfalline in un negozio di cristalli: ila non si alzava da terra di più di 5 centimetri, io più che spiccare un leggiadro salterello tiravo un calcio di karate…l’unica che si poteva salvare era clà! La cosa bella è che eravamo in sede di nocturna: un locale a pian terreno con una grande vetrata e avevamo ovviamente preso la vetrata come specchio! Per fortuna la strada che ci passa davanti è poco trafficata! :)

5 commenti:

Valeh ha detto...

:o)

eloisa ha detto...

avresti voluto esserci anche tu, vero??!! :)

Valeh ha detto...

naaaaaaaaa!!!
lo sai che sto cercando di smettere!!

eloisa ha detto...

a parte gli scherzi...è stata una bella serata! ci siamo divertite e abbiamo passato un po' di tempo senza GLI UOMINI!!!

Valeh ha detto...

già... sti gran rompi caccole vogliono sempre essere al centro dell'attenzione!!